Prodotti

ROLL SELECTO

Selezionatore a rulli

Roll Selecto è il tavolo per la cernita delle uve diraspate realizzato dalla Puleo S.p.A..

Mediante la rotazione ad alta velocità dei rulli, appositamente sagomati, riesce a separare gli acini da tutte le parti indesiderate, quali gambi, foglie, pezzi di raspo, vinaccioli…

Roll Selecto è dotato di un telaio in acciaio inox AISI304 regolabile in altezza ed è munito di 4 ruote girevoli con freno per facilitarne il movimento.

Corredato di quadro di comando munito di inverter per la regolazione della velocità di rotazione dei rulli.

Scarica il materiale informativo

Compila il form per poter scaricare il materiale informativo










Modelli
Roll Selecto 0,75 kW 1-15 ton/h
Roll Selecto
0,75 kW
1-15 ton/h

I dati riportati nelle tabelle hanno scopo puramente indicativo e possono variare a seconda del grado di maturazione, della tipologia di uva e alla
modalità di alimentazione. I contenuti e le immagini qui riportati possono essere variati senza alcun preavviso.

Legenda
Nome del modello
Potenza del motore
Produzione oraria
Larghezza (mm)
Altezza (mm)
Lunghezza (mm)
Dimensione porta (mm)
Potenza installata - giri
Capacità Tank (L)
Capacità vaschetta mosto (L)
Superficie refrigerante
Adatto per diraspatrici da:
Uva intera (kg)
Uva diraspata (kg)
Vinacce fermentate (kg)
Attacco mandata (mm)
Da abbinare a
Altezza scarico regolabile (mm)
Pressione (bar)
Funzionalità principali
  • Lo scivolo di carico vibrante che permette di direzionare il prodotto in uscita dalla diraspatrice sul piano di cernita garantendone una velocità compatibile con quella di avanzamento dei rulli selezionatori.
  • Il piano di cernita formato da una serie di rulli che consentono di eliminare i piccoli acini, i vinaccioli e gli scarti di piccole dimensioni e da una seconda serie di rulli rotanti appositamente sagomati per far passare al di sotto gli acini integri ed allontanare i pezzi di raspo e le foglie.
    L’interasse dei rulli di questa seconda serie è regolabile in modo da poter ottimizzare la configurazione della macchina in funzione del vitigno trattato.
  • Per facilitare la pulizia del piano di lavoro, i due scivoli posti sui fianchi sono ribaltabili.
  • Sotto il primo tratto di rulli è prevista una vasca di raccolta mosto con una grata asolata per la separazione degli scarti vegetali dal mosto fiore. Sotto il secondo tratto vi è una tramoggia convogliatrice per direzionare gli acini selezionati verso i successivi macchinari di lavorazione (pigiatrici, pompe, nastri etc.).